lunedì 27 agosto 2007

Fatima Moreira de Melo (Hockey prato)

Fatima Moreira de Melo è una hockeista olandese.

Nasce il 4 Luglio 1978 a Rotterdam da padre portoghese e madre olandese. Ha debuttato in nazionale nel 1997 nella vittoriosa sfida con la Germania per 2-1.

Al di fuori del campo di gioco ha condotto alcuni programmi televisivi e ha intrapreso la carriera parallela di cantante.

Nella sua bacheca ci sono una laurea in legge, conseguita nel 2006 e una serie di medaglie: bronzo e argento all'olimpiade, due argenti e un oro in coppa del mondo e 4 vittorie nella coppa dei campioni.

Magari l'hockey su prato non è uno sport entusiasmante ed è di conseguenza poco proposto in televisione, ma tenete d'occhio all'olimpiade di Pechino 2008 la squadra nazionale femminile olandese perché sicuramente arriverà almeno in semifinale e c'è qualche possibilità di vederne una o due partite. E non c'è solo Fatima!

il sito ufficiale è: http://www.fatimamusic.com/ peccato che è in olandese... ma tanto, ci possiamo accontentare di guardare le figure!

2 commenti:

torello ha detto...

ma come vorrei essere quel serpentone......

Anonimo ha detto...

Il rilassamento dinamico e il pondus di Fatima
di V.S.Gaudio


Nella posizione dell’ hockey-punctum c’è, dunque, il rilassamento dinamico di tutto il corpo, che è virtualmente parallelo a quello che Bode, nella danza, chiamò il movimento organico accentato, che, teso tra principio di totalità e principio di gravità, è “quel movimento in cui la base riflessa è integrata da una componente volitiva correttamente orientata verso il baricentro, in modo tale che non risulti eluso il principio di totalità, cioè in modo tale che sia il corpo nella sua interezza, e non le singole parti, ad agire”; non dimenticando che “l’accento – che evidenzia l’organicità – è il contrario dell’affettazione. E’ l’aura, si vorrebbe dire, che illumina l’organicità” e che la qualità d’attrazione è determinata dall’accento,cioè il comportamento che sottolinea e amplifica la base di organicità senza contraddirla; l’accento non si assomma all’organicità come un additivo estraneo e casuale, è qualcosa che vi si integra omogeneamente.
Il rilassamento dinamico, nello stare in attesa, in Kate Hollywood[normolinea ectomesomorfa, ha un indice del pondus pari a 20, cioè il primo grado “ALTO”, tanto che, volendola considerare ectomorfa, ha l’indice costituzionale(leggermente superiore a 53) al limite massimo dell’habitus ectomorfo; volendola considerare mesomorfa, ha l’indice costituzionale al primo grado dell’habitus mesomorfo] assolutizza questa virtù morfologica dell’hockeysta australiana, o, viceversa, è questa sua virtù fisica che assolutizza il rilassamento dinamico.
Fatima Moreira de Melo è una normolinea mesomorfa che , di norma,ha un indice costituzionale compreso tra 53 e 56; l’hocheysta portoghese, essendo alta 160 centimetri e pesando 121 libbre, cioè 55 chilogrammi, ha un indice costituzionale pari a 56.25,che è il grado più alto di solidità e compattezza atletica.
In rapporto a Kate Hollywood ha il pondus più alto, 15[160- (90+55)145= 15, che, essendo il valore in ordine decrescente, è maggiore del 20 di K.H.] e necessariamente anche l’indice costituzionale; ma la particolarità del fascino fisico è che entrambe hanno l’indice al limite di uno stato morfologico:K.H. è sul limite mesomorfo(53); F.M.M. è sul limite endomorfo(56).
Il rilassamento dinamico della portoghese è più pesante e rotondo,più largo, non è detto che sia più resistente, sia a livello muscolare che a quello cardiorespiratorio,né più forte,anche se la massa muscolare è più alta.